Enzo De Caro riceve il premio Roberto I SanseverinoDomenica 29 gennaio ha preso il via presso il centro sociale Marco Biagi di Mercato San Severino la XIII edizione della rassegna "Insieme… con il Teatro" con il VII premio ‘Roberto I Sanseverino’. Quest’anno l’ambita statuetta è stata assegnata a un grande uomo di spettacolo, Enzo De Caro, dall’Associazione di Arte e Cultura "La Magnifica Gente do’ Sud" presieduta dal dinamico e bravo Alfonso Ferraioli e dal Comune di Mercato San Severino. Una manifestazione che ha allietato i presenti con la semplicità, l’intelligenza e la sensibilità di Enzo De Caro che, oltre ad aver scherzato simpaticamente con la presentatrice Rosaria Coppola, ha ricordato con affetto il grande amico Massimo Troisi tra gli applausi e la commozione della platea. Una serata all’insegna dello spettacolo, ma sopratutto della solidarietà e dell’amore. La beneficienza ha infatti avuto un posto d’onore… e lo avrà per tutta la rassegna. Lo hanno messo in risalto anche gli ospiti della serata, l’assessore alle politiche culturali Giuseppe Vitale, il presidente del consiglio comunale Giuseppe Perozziello e l’on. Tino Iannuzzi. La compagnia "La Magnifica Gente do’ Sud" ha regalato al suo pubblico momenti di grande rilessione ed emozione… "Ricordando…" gli aspetti e i sentimenti più forti e importanti della storia contemporanea e quotidiana della vita (olocausto, la solitudine, la paura, l’amore, l’indifferenza) il tutto accompagnato da uno schermo con lo scorrere di immagini di tutti i premiati delle varie edizioni. Alla serata non è mancato proprio nulla… Ha avuto teatro e amore… Il teatro è passione, l’amore è il senso della vita. L’amore è ciò hanno affermato il presidente Ferraioli seguito da Enzo De Caro "è imbruscinarsi sul palcoscenico". Questa è "La Magnifica Gente do’ Sud".

 

Per i curiosi in questo articolo potete ammirare la statuetta consegnata a Enzo De Caro.

 

La Magnifica Gente do’ Sud Ufficio Stampa Cristina Auciello & Sara Soglia




Share

Lascia un commento