In cammino verso la Responsabilità per la Vita

Scritto da: Alfonso Ferraioli
28 lug 2019

Due grandi progetti che si racchiudono in due libri e due rappresentazioni teatrali, stanno tenendo impegnata la nostra associazione già da svariati anni, percorrendo delle tappe molto importanti coinvolgendo testimonianze ed esperti dei settori toccati e altre associazioni, scuole ed enti civili e religiosi che si racchiudono in vere e proprie reti per un forte impegno Sociale e Civile.
° Il primo riguarda la tematica delle donazioni degli organi attraverso una forte testimonianza racchiusa nel libro Il Dono di Alfonso Ferraioli che mette a disposizione la propria testimonianza di trapiantato per dire e dimostrare di come si può “Sconfiggere la morte” attraverso la donazione di organi, e qui il progetto nel tempo si è arricchito di un suggestiva via Crucis “la via del Dono” con le meditazioni tratte dal libro.
° Il secondo invece tratta di storie di Vittime Innocenti delle mafie in cui vede impegnata l’associazione dal 2013, questo vuole rappresentare un cammino verso la memoria e inoltre tenere vivo il messaggio che il maledetto bubbone delle mafie può colpire chiunque di noi, in quanto le vittime che l’autore racconta nel libro sono vittime rimaste coinvolte per scambio di persone o per colpi vaganti.
E da qui che si evolve il Premio Roberto I Sanseverino per la Responsabilità che nel 2019 raggiunge la 19^ Edizione premiando Augusto di Meo, un uomo che ha fatto della sua vita una vera testimonianza per la Giustizia.
#IlDono
#Voltidiversilostessodestino
#incamminoversolaResponsabilitàperlaVita
#PremioRobertoIsanseverinoperlaResponsabilità
#AugustoDiMeo
#DonazioniOrganiMidolloSangue
#Memoria

Share
Categorie: La Compagnia |

Lascia un commento