La via de Dono

Scritto da: Alfonso Ferraioli
23 mar 2019

Stasera sono stato alla Parrocchia di S. Antonio in Orta Loreto di S. Egidio del Monte Albino, dove è stata rappresentata come Via Crucis”La via del Dono” con le meditazioni sull’importanza delle donazioni degli organi tratte dal mio libro “Il Dono”
Era la prima volta che veniva rappresentata, varie volte afferrato dall’emozione avrei voluto sparire… Scappare via… Mi rammaricavo per esserci andato… Ero contento di starci… Sentimenti contrastanti, molti passi delle meditazioni, rappresentavano per me, oltre che scrittura, anche testimonianze del mio vissuto. Ero io… Li davanti ad una Croce per lanciare ancora un messaggio…
Come si possono salvare delle Vite attraverso l’importanza delle donazioni degli organi.
Allora mi sono trovato a riflettere sulla vita, non sembradomi vero che qualcosa di mio possa essere usato, si usato, per tale scopo.
Allora Lacrime di gioia mi inondano il viso, ringraziando il Signore per avermi data la possibilità.
E allora non ho potuto fare a meno di pensare a Lui, all’Angelo che un giorno il suo e il mio destino si incrociano donandomi la possibilità di continuare a vivere attraverso parte di se.
#Emozioni… forse spiegate in modo sconclusionato, ma è come sono uscito dalla Chiesa… Toccato profondamente

Share
Categorie: La Compagnia |

Lascia un commento