Cominciano già i preparativi per la XV Rassegna “Insieme… con il teatro”, che si svolgerà tutte le domeniche della seconda metà di gennaio e nei mesi di febbraio e marzo.
Si spera che anche quest’anno possa esserci un’affluenza di pubblico così ampia e calorosa come quella degli anni passati.
Noi a tal fine ci impegniamo da ora a selezionare attentamente gli spettacoli e le compagnie che vi proporremo tra tutte coloro che ci faranno pervenire le loro adesioni.
Qualora compagnie interessate vogliano proporsi per partecipare alla nostra rassegna possono farlo seguendo le informazioni indicate nel seguente regolamento.

Share

Fotogallery

Scritto da: deepred
22 giu 2007

Vi proponiamo ancora uno splendido documento relativo allo spettacolo “L’indifferenza, la solitudine, la paura”, che abbiamo proposto nella stagione invernale e riproporremo anche nei prossimi mesi: uno spettacolo che ha emozionato e fatto pensare il nostro pubblico, e che tante gioie e tanti successi ci ha permesso di ricevere.

Qui proponiamo una carrellata di foto, tratte dallo spettacolo tenuto il 17/03/2007, presso l’Accademia Internazionale d’Arte & Cultura “Alfonso Grassi”.
Buona visione!

Share

Riportiamo ancora un’altro documento della magnifica serata del premio Roberto I Sanseverino: si tratta dello special che la tv locale Telenuova ci ha dedicato.

Potrete infatti osservare in questo video le interviste sia a Franco Di Mare che ai “nostri”, ossia il presidente Mariarosaria Ferri e il direttore artistico Alfonso Ferraioli, e potrete anche gustare alcune porzioni dello spettacolo.

Download

Share

Un “mare” di cordialità

Scritto da: deepred
02 giu 2007

Riportiamo qui ancora una volta un’articolo. Anche se stavolta è un pò particolare: l’autrice è infatti una bambina di 13 anni, che frequenta il secondo anno della Scuola Secondaria di I Grado “San Tommaso” a M. S. Severino. La giovane ha pubblicato l’editoriale, titolato per l’appunto un “mare” di cordialità, su Il Tommasino, periodico che la scuola pubblica ormai da 3 anni.
E quello che ci riempie di gioia, e giustifica la pubblicazione dell’articolo, è che ad essere oggetto dell’articolo è proprio la serata del premio e il nostro ospite Franco Di Mare: ancora un’altra significativa impronta del successo che la nostra compagnia e le nostre attività ottengono tra i giovani.
Ecco quindi il testo dell’articolo:

Il 25 marzo con un buon gruppo della Redazione sono andata al Centro Sociale "M. Biagi" dove ho assistito al bellissimo spettacolo teatrale "L'indifferenza, la solitudine, la paura" rappresentato a cura dell'Associazione "La Magnifica Gente do' Sud" (grazie Sig. Ferraioli e Sig.na Sara!!) che quella sera ha assegnato il premio Roberto I Sanseverino al giornalista Franco Di Mare, uno dei più bravi inviati di guerra. È stato magico poi incontrare il dott. Di Mare per una mini intervista durante l'intervallo. Che dirvi? L'emozione è stata tanta anche perchè il mio desiderio è di fare la giornalista. Con cordialità, semplicità egli ci ha detto che ha deciso di diventare giornalista proprio alla mia età dopo aver letto Hemingway, (anche lui tra l'altro inviato di guerra) e che durante i suoi servizi dai fronti ha provato panico, mai paura. Alle nostre domande sulle sue esperienze, tra l'altro si è soffermato sulle tragiche conseguenze delle guerre di oggi che non si combattono più sul "campo di Marte" coinvolgendo cioè solo i soldati, ma distrugge ed ammazza anche i civili, i bambini in particolare. Costoro vengono spesso uccisi volutamente dai cecchini per indebolire psicologicamente il nemico. Quindi i bambini sono strumenti per uccidere e vittime. Il breve intervallo stava per finire e alla domanda quale notizia avrebbe voluto dare ai telespettatori di Rai 1, Di Mare ha risposto che gli piacerebbe annunciare: "Gli inviati da guerra da oggi sono in pensione. Tutte le guerre, anche le sconosciute, sono finite!!!".

Share