Verso il Natale

Scritto da: Alfonso Ferraioli
09 dic 2016

… una serie d’incontri in pochi giorni. Amicizie che si rafforzano sempre di più, con un unico interesse comune: Lo stare insieme senza distintivi! Vi aspettiamo… Vi sarà un misto di Riflessioni-Risate-Faremo recitare Babbo Natale, le Renne e La Slitta. Dall’undici al venti ci avvicineremo al nostro Natale. Avviciniamoci insieme.

Share

Incontro con Don Aniello Manganiello

Scritto da: Alfonso Ferraioli
09 dic 2016

Le sinergie forti portano sempre esperienze nuove. A Siano queste si realizzano attraverso l’incontro tra La chiesa di S. Rocco – Le associazioni: La magnifica gente do’ sud e Legalità e Futuro – L’I.C. Statale. Scambio di esperienze – percorsi comuni, appunto in questa serata ci confronteremo tutti con Don Aniello Manganiello, un Sacerdote scomodo, che fa fatto dell’impegno Sociale e Civile, attraverso l’associazione fondata da lui stesso ULTIMI la sua missione di fede. Con lui cammineremo in quest’occasione verso la Responsabilità di cittadini.

Share

Il DONO

Scritto da: Alfonso Ferraioli
05 dic 2016

Il dono è un nuovo progetto che entra nel progetto “in cammino verso la Responsabilità e Legalità” nato attraverso l’impegno delle associazioni: La magnifica gente do’ sud e Legalità e Futuro e un’intera rete fatta di Parrocchie-Scuole-Enti-Associazioni

. Progetto che fino ad ora ha abbracciato una serie di problematiche che si sviluppano appunto attraverso la Responsabilità. Responsabilità verso la Memoria, verso le nostre Terre, verso l’Indifferenza, verso la Famiglia, il Dono è un nuovo cammino, verso la Vita, fatto da una pubblicazione che verte sulla sensibilizzazione verso le donazioni degli organi e tessuti.

Share

Insieme verso la Responsabilità per la memoria

Scritto da: Alfonso Ferraioli
24 nov 2016

Le associazioni “La magnifica gente do’ sud” e “Legalità e Futuro” nel loro percorso “in cammino verso la Responsabilità e Legalità” stanno incontrando gli studenti dell’Istituto Comprensivo Statale di Siano in provincia di Salerno. Puntando questa volta la tematica della responsabilità sulla memoria per le Vittime Innocenti delle mafie, morti avvenute casualmente per sottolineare che le mafie colpiscono indistintamente e perciò tutti ne siamo coinvolti e nessuno può far finta che a lui non possa toccare. Il tutto avviene con una rappresentazione teatrale de La magnifica gente do’ sud dal titolo”Volti diversi lo stesso destino”, in cui si mettono in scena alcune storie appunto delle vittime. I testi sono contenuti in una pubblicazione di Alfonso Ferraioli dal titolo omonimo. Tre mattinate in cui le tre classi delle medie sono state divise per poter rivolgersi ad una platea più esigua. Il giorno 29 invece con i ragazzi che hanno assistito alla rappresentazione ricevendone anche la pubblicazione approfondiremo ancora il tema della memoria con Don Tonino Palmese. Non una semplice rappresentazione teatrale, ma un percorso con approfondimento in cui i ragazzi già da subito possano prendere coscienza ed acquisire un forte senso della responsabilità per la tematica affrontata.

tematica affrontata.

Share

Share