Nutriamo la memoria – M. S. Severino 10 novembre 2015

Scritto da: Pasquale Iannone
08 nov 2015

Il 10 novembre prossimo, alle ore 10, presso il Largo Vittime Innocenti delle mafie, in Mercato S. Severino, le associazioni “La magnifica gente do’ sud” e “Legalità e Futuro” scopriranno il mosaico in ceramica su cui sono riportati tutti i nomi delle Vittime Innocenti della criminalità organizzata in Campania. Il mosaico è stato realizzato dalle stesse associazioni, con la concessione del comune di Mercato S. Severino ed il contributo di tante persone particolarmente sensibili.
“La magnifica gente do’ sud” e “Legalità e Futuro” , attraverso le numerose iniziative messe in atto, continuano il loro percorso verso la Marcia per la Responsabilità e Legalità, che avrà il suo epilogo il 19 marzo del 2016.
Nutrire la memoria
e contrastare l’indifferenza è responsabilità di tutti!

 

Share

Premio Roberto I Sanseverino XV Edizione il 16 ottobre 2015

Scritto da: Pasquale Iannone
07 set 2015

Il 16 ottobre presenteremo la nuova edizione del Premio Roberto I Sanseverino. Dal 2000, data della I edizione i riflettori sono stati puntati su: Il poeta Carmine Manzi – Il Giffoni film Festival – L’attrice Regina Bianchi – Il maestro Roberto De Simone – Il maestro Claudio Mattone – L’attore Michele Placido – L’attore Enzo De Caro – Il giornalista Franco Di Mare – Don Luigi Merola – Il giudice Giuseppe Ayala – Il giudice Raffaele Cantone – La Fondazione Angelo Vassallo – L’opera Gomorra – Libera per la memoria. E’ tutto pronto per la quindicesima edizione, che in continuità con il nostro forte impegno civile e sociale, è stato assegnato a Don Maurizio Patriciello, il prete della “terra dei fuochi”.
La manifestazione si svolgerà nella Parrocchia SS. Annunziata in Costa di Mercato S. Severino con orario d’inizio alle 19:30.

 

Share

Baronissi Villa Comunale – “Salotto culturale in villa”

Scritto da: Pasquale Iannone
03 lug 2015

“Salotto culturale in villa” prenderà vita nella villa comunale di Baronissi, il 15-17-19 luglio prossimo. Con inizio serate alle ore 20’30. Ci sarà la presenza di Don Aniello Manganiello- Raffaele Sardo, giornalista/scrittore e uno spettacolo de La Magnifica gente do’ sud “RIME IN SOGNO”.

Share

Continua lo splendido sodalizio fra le associazioni “La Magnifica gente do’ sud” di Mercato S. Severino e “Legalità e Futuro” di Siano: un nuovo appuntamento, in ricordo di Don Giuseppe Diana, è in programma per Venerdì 22 Maggio 2015 alle ore 20.00 presso la Parrocchia Santissima Annunziata della frazione Costa di Mercato S. Severino.

Queste associazioni, impegnate da tempo nel sociale e nella lotta contro le mafie proseguono il loro percorso volto al raggiungimento degli obiettivi di Legalità e soprattutto “all’acquisizione di quella “responsabilità”, quale cardine da cui partire per un percorso che vada diritto verso i veri valori dell’essere umano”.

Questa iniziativa trova una sintonia perfetta con il Sacerdote, Don Raffaele De Cristofaro e con la corale “Anima Christi” della Parrocchia Santissima Annunziata della frazione Costa di Mercato S. Severino, “ed è proprio li che si realizza il nostro “quando l’io diventa noi”, si ci incontra e tutti assieme”.

Sull’altare della Chiesa sarà ricordato, con una rappresentazione teatrale de “La magnifica gente do’ sud”, la figura e il messaggio di Don Giuseppe Diana, il Sacerdote che venne brutalmente ammazzato nella sacrestia della sua parrocchia mentre si accingeva a celebrare messa, nel giorno del suo onomastico.

“Non esiste luogo più indicato per ricordarlo. Martire che per “amore del suo popolo” non ha mai smesso di opporsi al bubbone della camorra e seppur Vittima, con la sua opera divenuta immortale risulta nei cuori delle persone perbene il vero vincitore…” Per amore del mio popolo, lui diceva, non tacerò” e ha vinto, inculcando nel cuore di tanta gente i veri valori e a non abbassare mai la testa. Don Peppe vive!“

Con tale serata, le due associazioni iniziano un nuovo cammino che porterà alla giornata del 19 marzo 2016 con la nuova edizione della marcia per la Legalità e la Responsabilità.

L’ingresso è libero ed i portavoce delle associazioni si augurano “che la chiesa sia riempita in ogni ordine di posti, da tante persone perbene, per rappresentare quel popolo che don Diana amava e si è immolato”.

 

Share

Siano chiesa San Rocco – domenica 15 marzo alle ore 19.00

Scritto da: Pasquale Iannone
04 mar 2015

Share